QR code per la pagina originale

Assassin’s Creed: Revelations non sarà Assassin’s Creed 3

Prime indiscrezioni su Assassin's Creed: Revelations, nuovo titolo di Ubisoft

,

Secondo un’indiscrezione apparsa sull’ultimo numero della rivista Xbox World 360, il prossimo titolo della serie Assassin’s Creed sarà un’altro episodio parallelo simile ad Assassin’s Creed: Brotherhood e non l’atteso terzo capitolo. Si legge infatti che “Assassin’s Creed Revelations molto probabilmente non potrà essere Assassin’s Creed 3, che pure è segretamente in fase di sviluppo”.

“La realizzazione del terzo capitolo di Assassin’s Creed”, prosegue poi, “sta procedendo, ma non sarà il prossimo titolo della serie ad uscire sul mercato. Se Ubisoft vuole arrivare a Natale con un nuovo Assassin’s Creed, si tratterà di un un prodotto creato sulla falsariga di Brotherhood“.

L’ultimo teaser mostrato, riporta la data del 24 giugno 1459, circa il medesimo periodo storico degli ultimi due episodi di Assassin’s Creed, il che dovrebbe essere un indizio sufficiente ad avvalorare la teoria secondo cui il prossimo gioco della serie sarà il secondo spin-off di Assassin’s Creed 2. Tra le ambientazioni che compariranno, sembra essere confermata la presenza di Istanbul, mentre il protagonista potrebbe essere ancora una volta Ezio Auditore.

Notizie su: