QR code per la pagina originale

Google prepara il lancio di una Google TV 2.0

,

Circa un anno fa è stata annunciata la Google TV, un progetto con il quale l’azienda intendeva portare Android in tutte le TV presenti nelle abitazioni, ma i numerosi problemi riscontrati hanno convinto Google ad interrompere lo sviluppo della prima versione.

Poco dopo il lancio, avvenuto lo scorso autunno, sono iniziati i primi intoppi dovuti ai bug dell’interfaccia grafica, alla mancanza di applicazioni e, sopratutto, all’ostilità dei provider televisivi negli Stati Uniti. Google comunque ha già sviluppato una nuova versione della Google TV che sarà annunciata durante il Google I/O 2011.

L’azienda di Mountain View vuole in ogni caso il matrimonio tra Internet e la televisione tradizionale, ma ora si focalizzerà principalmente sulle applicazioni, in modo da aggiungere quell’esperienza utente che i broadcast non possono offrire.

Durante il Google I/O sarà mostrato agli sviluppatori anche un Android Market specifico per la Google TV. L’obiettivo è lanciare la versione 2.0 entro la prossima estate, dopo aver sottoscritto accordi di collaborazione con Samsung e Vizio, che andranno ad aggiungersi ai partner attuali (Intel, Sony e Logitech).

Ulteriori novità sono previste anche dal punto di vista hardware integrato nei dispositivi, con l’adozione di processori più potenti per rendere tutte le operazioni più veloci da eseguire a beneficio dell’utente finale.

Notizie su: