QR code per la pagina originale

Tastiere retroilluminate per i nuovi iMac?

,

Ora che le indiscrezioni sulla nuova linea iMac hanno cessato di circolare, in seguito al lancio ufficiale degli all-in-one avvenuto nei giorni scorsi, è la volta dei rumor riguardanti periferiche e accessori dedicati appositamente al nuovo prodotto di Cupertino. Un’immagine pubblicata da 9to5Mac rende nota la presenta di una particolare impostazione tra le Preferenze di Sistema, denominata “Illuminazione della tastiera in condizioni di luce scarsa”.

Apple potrebbe dunque essere in procinto di commercializzare tastiere retroilluminate da utilizzare con i nuovi iMac, così come già visto su MacBook Pro e MacBook Air, in modo da facilitare l’interazione con il computer anche in ambienti bui, non è dato a sapere se con connessione USB o wireless. Ad avvalorare questa ipotesi la presenza, a fianco della fotocamera impiegata anche per le videochiamate FaceTime, di un sensore di luminosità, come mostrato nell’immagine seguente.

Apple iMac

Non è comunque da escludere che il sensore sia stato integrato nella scocca del nuovo iMac con il solo obiettivo di regolare le impostazioni dello schermo a seconda dell’ambiente, e che l’inclusione dell’impostazione tra le Preferenze di Sistema sia da attribuire a una banale disattenzione dei tecnici Apple, ereditata dal sistema operativo equipaggiato sui dispositivi portatili.

Nel caso in cui l’azienda fosse invece realmente intenzionata a proporre un restyling della propria tastiera, sarebbe interessante indagare e approfondire le motivazioni che l’hanno spinta a ritardarne il lancio rispetto al debutto dei nuovi sistemi all-in-one, le cui migliorie introdotte quest’anno sono da ricercare più nelle componenti interne (nuovo processore, scheda video più evoluta, porte Thunderbolt) che nell’aspetto esteriore o nel design.

Notizie su: Apple iMac, ,