QR code per la pagina originale

Chrome Notebook al costo di 20 dollari al mese

Google potrebbe annunciare entro poche ore la disponibilità di Chrome Notebook in abbonamento riservati agli studenti.

,

Google potrebbe annunciare nelle prossime ore l’avvio di un programma di distribuzione dei propri Chrome Notebook con una offerta dedicata allo specifico degli studenti. La base del progetto sarebbe Chrome OS, il sistema operativo in fase di sviluppo nei laboratori di Mountain View; l’obiettivo potrebbe essere quello di proporre un nuovo modo di pensare all’informatica, non più vista come una proprietà, ma come un servizio a cui aderire.

L’idea di fondo è quella per cui soprattutto l’utenza più giovane si trova con budget ridotti a disposizione da poter investire in strumentazione informatica, software e servizi. Google potrebbe raccogliere tutto in un pacchetto solo offrendo un notebook, un sistema operativo e la dotazione software per le principali utilità, offrendo quindi l’intera dotazione con una formula in abbonamento.

Siglare un abbonamento con un Chrome Notebook significa avere a disposizione una macchina che può essere sostituita o riparata in caso di necessità, ed il cui funzionamento è completamente sotto il controllo di Google. I Cr-48 sono in beta test ormai da un po’, ma entro breve le prime offerte potrebbero essere disponibili: 20 dollari mensili per gli studenti tanto per cominciare, per poi passare alle offerte business per piccole imprese e mondo enterprise.

Ad oggi non sono chiare le caratteristiche dell’offerta né quelle del dispositivo concesso in abbonamento, ma è chiaro il fatto che Google potrebbe riversare su questa idea l’intera gamma dei propri servizi (da Gmail a Google Apps, passando per Chrome). Il tutto con l’allettante presupposto del prezzo fisso mensile onnicomprensivo.

Fonte: Forbes • Notizie su: