QR code per la pagina originale

Nikon Coolpix S4100: stop a causa del terremoto

,

Gli effetti del terremoto che ha colpito il Giappone più di due mesi fa si sentire ancora oggi sulla produzione delle tante industrie del paese asiatico, le cui catene di montaggio hanno avuto e continuano ad avere qualche problema nell’assicurare la fornitura di pezzi e componenti varie alle proprie fabbriche.

Capita lo stesso anche a Nikon, il produttore giapponese ha infatti annunciato sulla versione locale del proprio sito di aver momentaneamente bloccato la produzione della nuova Nikon Coolpix S4100 che avrebbe dovuto debuttare da noi proprio entro il mese di maggio.

La decisione è stata presa a causa dell’impossibilità di reperire le componenti necessarie all’assemblaggio della fotocamera, che quindi, a dispetto delle voci che indicavano nei modelli D800 e D4 quelli con più probabilità di saltare, è il primo prodotto del gruppo ad essere rinviato a data da destinarsi.

Il cambio dei piani di Nikon segue quanto previsto da molti analisti, i quali avevano fatto notare da tempo come gli effetti del terremoto in Giappone e la conseguente chiusura di diversi stabilimenti per alcune settimane avrebbe avuto degli effetti sulla produzione di diversi gruppi giapponesi nei mesi successivi.

Notizie su: