QR code per la pagina originale

Bing supera il 14% sul mercato USA

,

Il motore di ricerca di Google continua a dominare il mercato mondiale, ma negli Stati Uniti ha trovato finora un degno avversario in Bing, il servizio di Microsoft che, seppur lentamente, continua a rosicchiare quote di mercato allo storico rivale.

I dati pubblicati da ComScore confermano l’andamento positivo iniziato lo scorso anno, con una percentuale del 14,1% ad aprile e un incremento dello 0,2% rispetto al mese di marzo.

Considerando anche la quota di Yahoo!, il cui motore di ricerca sfrutta gli algoritmi di Bing, la percentuale totale sale al 30%, con un incremento dello 0,4% rispetto al mese precedente. Google rimane ancora in testa con il 65,4%, ma perde lo 0,3% in un mese.

Stranamente il numero delle ricerche su tutti i siti è diminuito del 4% complessivo, con una simile flessione per Google, mentre per Microsoft e Yahoo! la percentuale è scesa del 3%. Nel mese di aprile sono state effettuate 10,7 miliardi di interrogazioni al motore Google, 2,6 miliardi su Yahoo! e 2,3 miliardi di ricerche sono state fatte con Bing.

Steve Ballmer è ovviamente molto soddisfatto dei risultati che potrebbero migliorare ancora grazie all’accordo sottoscritto con RIM per integrare Bing nel sistema operativo BlackBerry OS.

Notizie su: