QR code per la pagina originale

PES 2012 presentato da Seabass con un video

Seabass parla delle novità introdotte da Konami in Pro Evolution Soccer 2012

,

Konami ha mantenuto la parola e, come promesso nei giorni scorsi, ha annunciato ufficialmente lo sviluppo di Pro Evolution Soccer 2012. A parlarne è Shingo “Seabass” Takatsuka, con un video diffuso in Rete (visibile in streaming a fondo news, con sottotitoli in italiano) in cui vengono passate in rassegna le principali novità introdotte.

Seabass mette subito in chiaro quello che sarà il punto di forza di PES 2012: un approccio al gameplay pensato per consentire a chiunque di adottare uno stile di gioco personale. A tale scopo, è stato implementato un nuovo sistema di dribbling a 360 gradi e sono stati migliorati i passaggi tra compagni di squadra.

Nel nuovo Pro Evolution Soccer 2012, inoltre, non sarà più necessario selezionare team con grandi campioni al loro interno per assicurarsi un vantaggio durante i match, evitando così di dar vita a incontri dall’esito quasi scontato o a tattiche di gioco troppo legate alle abilità dei singoli.

PES 2012 migliorerà anche la gestione degli atleti comandati dall’intelligenza artificiale, in modo che i loro movimenti risultino più naturali e collaborativi nei confronti del giocatore. In particolare, questo aspetto subirà una significativa evoluzione nella zona di difesa.

Nel filmato, Seabass prosegue poi parlando degli scontri uno contro uno, promettendo che in Pro Evolution Soccer 2012 avrà un ruolo più importante la componente fisica. In questo caso, il riferimento all’Impact Engine di FIFA 12 risulta piuttosto evidente.

Ma non è tutto. Ulteriori novità, appena accennate nel primo video di PES 2012, verranno svelate solo prossimamente. Tra queste, un migliorato editor, modalità di gioco inedite, nuove caratteristiche legate alle partite online e all’interazione tra i membri della community, oltre all’arrivo di una versione beta per raccogliere feedback, con tutta probabilità a numero chiuso ed esclusivamente su invito.

Notizie su: