QR code per la pagina originale

Windows Phone batterà Android entro il 2013

,

Entro la fine dell’anno dovrebbe essere annunciato il primo smartphone Nokia Windows Phone, frutto dell’accordo con Microsoft, ma fino ad allora è possibile fare solo ipotesi su ciò che accadrà in futuro.

Pyramid Research ha pubblicato l’ennesima analisi di mercato sull’andamento delle vendite sul mercato mobile, confrontando Windows Phone, Android, iOS, Symbian e BlackBerry OS. Secondo le previsioni, il sistema operativo Microsoft sarà il più diffuso in assoluto nel 2013.

Si tratta certamente di dati molto ottimistici, ma Pyramid considera corretta la sua ricerca di mercato in quanto basata su dati oggettivi e con un margine di errore molto basso.

La previsione è stata ottenuta analizzando 51 mercati nel mondo, inclusi i Paesi emergenti che saranno i principali responsabili della crescita di Windows Phone fino al 2015. Android continuerà a dominare il settore fino al 2012, ma Pyramid prevede che la coppia Microsoft-Nokia mostrerà la sua forza a partire dalla fine del 2013.

Grazie al numero elevato di terminali che l’azienda finlandese prevede di lanciare sul mercato, i prezzi degli smartphone sono destinati a diminuire rapidamente e le vendite di Windows Phone aumenteranno, anche grazie alla strategia “multivendor”. Il principale vantaggio di Android (numerosi modelli a prezzi concorrenziali) dunque dovrebbe essere annullato.

Ovviamente prima del 2013 tutto può succedere. Due anni fa nessuno avrebbe mai immaginato il successo di Android, cosi come nessuno ha previsto l’abbandono di Symbian da parte di Nokia che, secondo qualcuno, doveva dominare ancora a lungo.

Notizie su: