QR code per la pagina originale

PlayStation Network, l’importanza dell’update

Prima di poter usufruire del nuovo PSN, gli utenti dovranno aggiornare la console al firmware 3.61 e modificare la password di accesso al proprio account.

,

Il ripristino del PlayStation Network è ormai iniziato e poco alla volta tutti i videogiocatori del mondo potranno tornare a sfidare i propri avversari online. Prima di poter accedere alla nuova versione del PSN sarà però necessario aggiornare la console di gioco all’ultima edizione del firmware disponibile, rilasciata da Sony in occasione del ritorno in attività del servizio.

Un aggiornamento obbligatorio, senza il quale non sarà possibile accedere al PSN. Una necessità, questa, le cui cause sono facilmente rintracciabili: come evidenziato dal CEO Kazuo Hirai, gli ingegneri Sony hanno focalizzato la propria attenzione sull’implementazione di nuove misure di sicurezza, in grado di irrobustire la protezione dei server della società che ospitano il PlayStation Network. L’aggiornamento del firmware alla versione 3.61 permette dunque alle console di interagire con la nuova versione del software alla base del PSN.

Un PSN che risulta di fatto sensibilmente più affidabile e sicuro grazie all’introduzione di una serie di protezioni, quali nuovi firewall, sistemi di rilevamento delle minacce provenienti dall’esterno, nuovi algoritmi di criptazione dei dati ed una serie di ritocchi studiati a tavolino con alcuni dei maggiori esperti di sicurezza al mondo. Un nuovo muro è stato dunque eretto per difendere i dati degli utenti: un nuovo crack potrebbe infatti essere il colpo di grazia per un servizio che ha già perso molta della fiducia acquisita nel corso degli anni e che si trova a dover rincorrere un avversario quale la Xbox Live, la cui marcia prosegue senza soste sulla scia del buon momento della console di Redmond.

Ad ogni utente verrà poi chiesto di modificare la password associata al proprio account, così da rendere vane le eventuali informazioni sottratte dai cracker relative alle credenziali di accesso degli utenti. La password potrà essere modificata in due modi diversi: tramite la console dal quale è stato attivato per la prima volta il proprio account, oppure tramite un’email di conferma contenente un link ad una pagina web ove sarà possibile impostare una nuova password. Il nuovo PlayStation Network riparte dunque all’insegna della sicurezza.

Update
Le modalità dell’aggiornamento sono state così descritte sul blog ufficiale italiano del PlayStation Network:

Abbiamo lavorato su un nuovo aggiornamento di sistema della PS3 che chiederà a tutti gli utenti PSN di cambiare la loro password non appena il PlayStation Network sarà ristabilito. L’aggiornamento (v3.61) è obbligatorio e già disponibile.

Se usi una PS3, la tua password potrà essere cambiata solo sulla tua PS3 personale (o sulla PS3 sulla quale è stato attivato il tuo account PSN, come ulteriore livello di sicurezza. Se non hai mai scaricato alcun contenuto usando il tuo account sulla console, un’email sarà inviata all’indirizzo usato come ID, associato all’account PSN usato per loggare la prima volta nel PSN. Quest’email conterrà un link che ti permetterà di cambiare la tua password: clickando sul link dovrai poi seguire le istruzioni a schermo. Una volta cambiata la tua password potrai accedere con il tuo account grazie alla nuova password.

Fonte: Sony • Via: Sony Italia • Immagine: PseudoGil • Notizie su: