QR code per la pagina originale

PlayStation Network: online l’aggiornamento del firmware PS3

PlayStation Network

,

Dopo quasi un mese dall’attacco degli hacker che ha messo K.O. il PSN, Sony sta finalmente concludendo i lavori di manutenzione per i nuovi server e sta per ripristinare il servizio per il gaming online: accedendo infatti al PlayStation Network, si ha a disposizione l’aggiornamento del firmware 3.61.

Per tornare a giocare online si deve invece attendere ancora qualche ora, non si sa con precisione quando ma Kazuo Hirai, boss di Sony, ha annunciato con un video pubblicato su Internet (e visibile qui in fondo) l’imminente ripristino del PlayStation Network. L’aggiornamento del firmware obbligherà innanzitutto gli utenti a cambiare la propria password e, come promesso, con il pacchetto Welcome Back Sony offrirà a tutti un mese di prova gratuita per il PlayStation Plus e alcuni giochi gratuiti da scaricare sul PlayStation Store.

Intanto è stata diffusa qualche informazione sull’attacco degli hacker (o meglio cracker) ai danni del PlayStation Network. Pare che l’intera operazione che ha affondato il network sia partita da un server affittato su Amazon ed appartenente al servizio EC2, fornito dalla società. I cracker si sarebbero mascherati dietro un finto pseudonimo, noleggiato uno dei server e sferrato da lì l’attacco al PSN, cosa che ha permesso loro di far perdere le tracce in maniera semplice ma sicuramente d’effetto.

Si attende il riavvio totale del PlayStation Network: qualsiasi segnalazione tra i commenti è ovviamente la benvenuta.

Notizie su: