QR code per la pagina originale

Aruba annuncia rimborsi per il black-out

Aruba offre omaggi ai propri utenti a compenso dei disagi vissuti in conseguenza dell'incendio alla webfarm nei giorni passati

,

A due settimane dal clamoroso black out di migliaia di siti e account causato da un incendio ai gruppi di continuità della webfarm, Aruba ha comunicato, con una email ai suoi clienti, di essere pronta a compensare i disagi con una serie di offerte.

Il gruppo non avanza proposte per un riconoscimento dei danni causati ai clienti dal prolungato black-out (questo al limite dipenderà dalla volontà di chi si riterrà danneggiato e ricorrerà al normale iter), anche perché i contratti che la legano agli utenti prevedono il principio del best effort e non la richiesta danni: la società di hosting si appresta a fornire piuttosto dei servizi super-standard a compenso del fastidio legato al disservizio dei giorni scorsi.

A tutti i clienti che utilizzano i servizi hosting e domini che includono la posta elettronica verrà attivata gratuitamente la Business Mail; coloro che già utilizzano questo servizio riceveranno invece una Gigamail. Inoltre tutti i contratti relativi a Server Dedicati, Housing e Virtuali saranno prolungati gratuitamente di 15 giorni.

Aruba ha anche pensato ad una ricompensa per tutti: un voucher del valore di 5 euro per l’acquisto dei prodotti “Foto aruba”. Le spese di spedizione sino ad 1,90 euro e le spese di gestione completamente a carico dell’azienda.

Notizie su: