QR code per la pagina originale

PES 2012: dettagli da Konami sulle novità più importanti

Konami parla delle novità principali introdotte in Pro Evolution Soccer 2012

,

Dopo aver presentato ufficialmente PES 2012 con il filmato pubblicato venerdì da Seabass, Konami torna a parlare della nuova simulazione calcistica in arrivo su tutte le principali piattaforme (PlayStation 3, Xbox 360, PC, Wii, PSP e PlayStation 2) nel prossimo autunno.

Nel comunicato stampa giunto in redazione, la software house non risparmia certo dichiarazioni sugli ambiziosi obiettivi che si pone con lo sviluppo di Pro Evolution Soccer 2012: “Vogliamo riprodurre la stessa esperienza a cui i tifosi assistono durante una partita di calcio vera e propria, sia dagli spalti di uno stadio che davanti alla TV”.

La gestione delle dinamiche interne alla squadra in campo sarà un punto cruciale del nuovo titolo, con l’intelligenza artificiale migliorata per gestire al meglio i movimenti degli atleti. Anche le animazioni sono state riviste, con la possibilità di decidere la velocità degli spostamenti, in modo da affrontare in modo personale gli avversari, sia in fase di attacco che nella zona di difesa in “uno contro uno”.

Interessante l’intenzione di rivoluzionare la funzione dello stick analogico destro, che in PES 2012 verrà sfruttato per selezionare qualsiasi compagno sul terreno di gioco, e di evolvere la gestione degli scontri fisici. In questo caso, il riferimento al nuovo Impact Engine di FIFA 12 risulta piuttosto chiaro.

Altri dettagli verranno ovviamente rilasciati nei prossimi mesi. Per il momento, è possibile dare uno sguardo al video realizzato da Seabass e a una lunga galleria di screenshot da esso tratti.

Notizie su: