QR code per la pagina originale

Microsoft promette Office 2010 SP1 per fine giugno

,

Con un post pubblicato sul blog ufficiale, Microsoft ha annunciato la disponibilità del Service Pack 1 per Office 2010 a partire dalla fine di giugno. Inizialmente, il pacchetto sarà offerto mediante download manuale da Windows Update e Dowload Center, per arrivare entro 90 giorni attraverso gli aggiornamenti automatici.

Oltre a vari “bug fix” per le applicazioni della suite di produttività, l’azienda ha previsto l’introduzione di diverse nuove funzionalità, tra cui il supporto nativo per Office Web Applications in Internet Explorer 9 e Chrome, l’anteprima degli allegati in Outlook Web Application e l’inserimento dei grafici nel foglio di lavoro utilizzando la Excel Web Application.

Durante il TechEd in corso ad Atlanta, Microsoft ha dichiarato che il SP1 sarà disponibile fin da subito per tutti i Paesi e conterrà tutte le 40 lingue supportate. Ovviamente il pacchetto includerà tutti gli aggiornamenti rilasciati finora. Secondo i dati comunicati dall’azienda, dal mese di giugno del 2010, sono state vendute più di 6 milioni di copie e circa 750 milioni di utenti nel mondo utilizzano Office 2010.

Per concludere, una notizia per gli utenti (pochi) di Windows Vista: il prossimo 12 luglio terminerà il supporto per Vista SP1. Per installare i futuri update, bisognerà utilizzare almeno il SP2 oppure, probabilmente la soluzione migliore, passare a Windows 7.

Notizie su: