QR code per la pagina originale

Android: il 99% dei dispositivi a rischio sicurezza

,

Secondo i ricercatori tedeschi dell’Università di Ulm, il 99% dei dispositivi con sistema operativo Android sarebbe a rischio. Dalle informazioni rilasciate sembra infatti che tutti i terminali con Android 2.3.3, o versioni precedenti, siano vulnerabili a causa di un problema di sicurezza legato al protocollo ClientLogin utilizzato dalla grande G.

Le informazioni di identificazione sono conservate per 14 giorni, consentendo un accesso degli utenti più rapido, tuttavia pare che risultino accessibili anche dall’esterno, permettendo a un cracker esperto di impossessarsi delle informazioni d’accesso e rubare così l’identità digitale di un utente. A rischio dunque gli account di posta elettronica, i documenti e anche i profili sui social network.

Il pericolo sembra dunque essere piuttosto grave, l’unica release immune a questo problema è infatti la 2.3.4 rilasciata nei giorni scorsi e attualmente installata su appena l’1% dei dispositivi.

Dal canto suo Google spera di riuscire a collaborare con i produttori di dispositivi mobile per garantire aggiornamenti più rapidi proprio per ovviare a questo genere di problemi. Per ora l’unica speranza è che le aziende decidano autonomamente di aggiornare anche i terminali meno recenti, per garantire la sicurezza dei dati ai propri utenti.

Notizie su: