QR code per la pagina originale

Apple infrange due brevetti sulle antenne Wi-Fi?

,

Non fa certo notizia vedere Apple sotto accusa da parte di concorrenti o comunque di aziende terze per la violazione di qualche brevetto o per l’appropriazione indebita di qualche tecnologia, con accuse vere o presunte che possano essere.

È esattamente quanto accaduto anche oggi, con la notizia arrivata direttamente dagli USA che vede il gruppo di Cupertino accusato da Linex Technologies per aver violato ben due brevetti relativi alla realizzazione delle antenne Wi-Fi implementate in alcuni prodotti.

Secondo quanto si apprende, Apple avrebbe violato i due brevetti utilizzando le tecnologie di Linex senza averne diritto nei vari MacBook, MacBook Air, MacBook Pro, AirPort Extreme e Time Capsule, ma in questo caso la casa californiana è sicuramente in buona compagnia, dato che nella denuncia presentata nei giorni scorsi alla Corte Distrettuale del Delaware sono accusati anche HP, Aruba Networks, Meru Networks e Ruckus Wireless.

Linex ha chiesto quindi l’immediato ritiro dal mercato dei prodotti “incriminati” e un contestuale risarcimento pecuniario per i danni subiti dal presunto appropriamento delle sue tecnologie, spetterà adesso al giudice far chiarezza sulla vicenda, che si inserisce così in quello che è diventato un filone vero e proprio che vede sempre più spesso sul banco degli imputati grandi nomi di diversi settori.

Notizie su: ,