QR code per la pagina originale

LG Revolution, smartphone 4G Android con Bing

,

Dopo Droid Charge e HTC Thunderbolt, LG Revolution sarà il terzo smartphone compatibile con i network 4G ad essere distribuito dall’operatore mobile Verizon sul territorio americano. La sua commercializzazione prenderà il via tra pochi giorni, esattamente giovedì 26 maggio.

Tra le caratteristiche tecniche integrate, quella che più sorprende è l’integrazione di Bing come motore di ricerca predefinito al posto di Google, nonostante il sistema operativo equipaggiato sia Android 2.2 Froyo.

Le altre specifiche vedono la presenza di un ampio display da 4,3 pollici, un processore Snapdragon da 1 GHz, il già citato modulo per sfruttare le connessioni 4G, una fotocamera posteriore da 5 megapixel, un secondo obiettivo frontale d 1,3 megapixel e 16 GB di memoria inclusi nella scheda SD interna. Niente funzionalità 3D o CPU dual core come visto su altri smartphone recenti.

LG Revolution

Il sistema operativo è personalizzato con un’interfaccia realizzata ad hoc da LG, mentre il design risulta in parte modificato rispetto al prototipo visto nel gennaio scorso in occasione dell’evento Consumer Electronics Show 2011. Confermato anche il supporto alla piattaforma di streaming Netflix, mentre nessun dettaglio è stato diffuso in merito all’esordio europeo del nuovo LG Revolution.

Notizie su: LG Revolution, ,