QR code per la pagina originale

USA, il 5% degli utenti possiede un tablet

Secondo i recenti dati Nielsen i tablet hanno sempre più successo, ma ad oggi negli USA solo il 5% degli utenti ne possiede uno.

,

Negli ultimi mesi si è parlato molto del successo che i tablet PC hanno ottenuto sul mercato. Ma secondo le ultime statistiche pubblicate da Nielsen, negli Stati Uniti solo il 5% degli utenti ha acquistato un tablet. Per questo le attuali previsioni andrebbero riviste e considerate sul lungo termine: perché il fenomeno è repentino, ma il numero assoluto è ancora esiguo ed i margini di crescita sono ancora enormi.

Il settore è in fermento, e insieme all’Apple iPad, capostipite tra i dispositivi di questo tipo, sono disponibili anche i tablet basati su Android e Playbook di RIM. Ma su 12.000 consumatori intervistati, solo il 4.8% ha dichiarato di possederne uno. Una percentuale che, secondo Paul Lee, direttore TMT Research, cala fino all’1.7% nel Regno Unito. Ovviamente in queste percentuali domina proprio il modello Apple, che da solo conquista l’80% del mercato.

Sembra quindi che, per vedere dei cambiamenti, il settore dovrà affrontare in sé dei cambiamenti. In primis per attirare quanti più consumatori, secondo per abbattere il monopolio di fatto che Apple ha generato. Sul mercato stanno giungendo modelli con diverse caratteristiche: dai 7 pollici fino ad arrivare al Samsung Galaxy Tab solo Wi-Fi del costo inferiore ai 450 dollari, attualmente tra i più economici sul mercato.La differenziazione è uno degli elementi che potrà spingere sull’acceleratore delle vendite, perché consentirà a più utenti di “assaggiare” l’emozione del tablet e valutarne l’esperienza.

I proprietari di un tablet hanno in questi mesi modificato parte del loro stile di vita digitale: leggono più libri, guardano più video, sopportano meglio la pubblicità e sono più propensi all’acquisto di un oggetto dopo averlo visto in uno spot rispetto ai proprietari di uno smartphone o altri device.

Infine, dato non indifferente, l’indagine di Nielsen ha mostrato come i proprietari di un tablet utilizzano spesso il proprio dispositivo mentre guardano le TV, community pari ormai al 70% del totale. Ed è questo un dato che potrà essere di grande importanza per tutti quegli sviluppatori che intendono portare sulle proprie applicazioni le sinergie che tablet e tv possono sviluppare nel loro rapporto di interazione.

Fonte: Paidcontent • Via: Crunchgear • Notizie su: