QR code per la pagina originale

iPhone 5 a settembre, ecco perché

,

Quest’anno Apple dovrebbe lanciare la prossima generazione dell’iPhone più tardi del solito, lo hanno indicato diversi rapporti e anche la previsione di Gene Munster è concorde con tale ipotesi. L’iPhone 5 dovrebbe arrivare nei negozi dal mese di settembre, e vi sono vari fattori che sembrano indicarlo.

Innanzitutto, un fornitore di componenti per gli iPhone ha riferito che gli ordini di Apple per i nuovi melafonini sono in ritardo di diversi mesi, il che implica un lancio in ritardo della quinta generazione del device.

Poi, Munster ha notato che solitamente in media passano un’ottantina di giorni tra l’evento organizzato dal gruppo di Cupertino per annunciare novità in relazione a iOS e quello dedicato all’annuncio del nuovo iPhone. Partendo dal presupposto che Apple possa introdurre iOS 5 alla Worldwide Developers Conference, che avrà luogo a partire dal 6 giugno in quel di San Francisco, l’annuncio ufficiale dell’iPhone 5 potrebbe avvenire a fine agosto e le spedizioni da metà settembre.

L’iPhone 5 dovrebbe essere dotato del chip A5 e avrà un display più ampio da 4 pollici, secondo diverse voci, chiaramente non confermate da Apple. I motivi dietro a un lancio posticipato rispetto al solito risiedono forse a delle feature in relazione al software che, secondo Munster, non sono ancora state messe a punto, e anche problemi derivanti dal terremoto in Giappone, territorio dove Apple prende la componentistica, potrebbero aver avuto un’influenza sul lancio.

Notizie su: Apple iPhone 4, ,