QR code per la pagina originale

La Polizia di Stato su Windows Phone 7

,

Ieri sono iniziate le celebrazioni per il 159° anniversario della fondazione della Polizia di Stato e, per l’occasione, è stata rilasciata sul Marketplace di Microsoft l’applicazione gratuita per Windows Phone 7.

Dopo l’agente Lisa su Facebook, il canale ufficiale su YouTube e le app per iPhone/iPad/iPod e Android, una delle più antiche forze dell’ordine italiane compie un ulteriore passo per avvicinare i cittadini attraverso l’uso delle moderne tecnologie di comunicazione.

L’applicazione è divisa in quattro sezioni principali: Fatti, Video, Notizie e Permesso. Con Fatti il cittadino può essere informato in tempo reale sulle attività della Polizia; in Video è presente l’elenco dei video pubblicati su YouTube; Notizie contiene le informazioni principali suddivise in categorie (concorsi, passaporto, stranieri e bandi); infine, Permesso è il servizio disponibile in sei lingue con il quale i cittadini stranieri possono verificare il permesso di soggiorno.

A differenza dell’analoga applicazione per Android, sviluppata in collaborazione con Samsung, l’app per Windows Phone è stata realizzata dalla stessa Polizia di Stato.

Notizie su: