QR code per la pagina originale

SmartAR: la realtà aumentata secondo Sony

,

Con la diffusione di un video, Sony ha presentato al pubblico le novità relative alla sua tecnologia per la realtà aumentata senza l’impiego di marcatori visibili: SmartAR.

Come mostrato nel filmato della durata di pochi minuti, infatti, la tecnologia messa a punto dai tecnici Sony è in grado di far interagire un elemento virtuale all’interno di spazi tridimensionali catturati dall’ambiente circostante, senza la necessità di visualizzare l’indicatore originale e i marcatori ad esso associati.

Si tratta di un passo in avanti notevole rispetto ad altri sistemi concorrenti come, ad esempio, quello progettato da Nintendo. La realtà aumentata di Sony, invece, si fonda sulle capacità di riconoscimento dello spazio dei robot Aibo e QRIO e dà modo agli utenti di interagire con gli oggetti AR in maniera del tutto inedita.

SmartAR è al momento in fase di perfezionamento, ma vedendo l’efficienza raggiunta non è impossibile pensare ad una sua implementazione in uno dei prodotti che arriveranno sul mercato nei prossimi anni.