QR code per la pagina originale

Windows Phone 7.1 sui primi smartphone Nokia

,

Al termine dell’evento di presentazione di Mango, l’ultima release del sistema operativo Microsoft che sarà disponibile a partire da settembre, Nokia ha comunicato ufficialmente che i primi smartphone saranno basati su Windows Phone 7.1.

La roadmap dell’azienda finlandese prevede l’arrivo sul mercato di un terminale prima della fine dell’anno, un eventualità confermata dalla stessa Microsoft che ha dichiarato di avere smartphone Nokia nei suoi laboratori.

Questo il comunicato stampa pubblicato ieri pomeriggio sul blog ufficiale:

Oggi Microsoft ha annunciato le nuove funzionalità della release Mango del sistema operativo Windows Phone. Questo è il software che verrà utilizzato sui primi dispositivi Nokia con Windows Phone.

Jo Harlow, vice presidente esecutivo della divisione Smart Devices di Nokia, ha dichiarato che sono in arrivo numerosi modelli, ma il design dei concept mostrati dopo l’annuncio dell’accordo con Microsoft non corrisponde a nessun prodotto reale. Una delle differenziazioni che Nokia intende portare sul mercato riguarda l’innovazione dell’hardware, per cui non saranno realizzati Nokia Windows Phone simili ai terminali Symbian in commercio.

Tra le possibili novità si prevede l’utilizzo della tecnologia NFC (Near Field Communication) e di processori dual core Qualcomm. Sembra dunque non vera l’indiscrezione che parlava di un possibile passaggio ai processori di ST-Ericsson.

Notizie su: