QR code per la pagina originale

Apple riduce i prezzi dei MacBook Air: update in arrivo?

,

Sembra sempre più vicino l’annuncio della nuova generazione di MacBook Air che, secondo le ultime indiscrezioni, dovrebbero essere in commercio a partire dalla fine del prossimo mese.

Poche ore fa, Apple ha ridotto di 30 dollari il prezzo dei modelli ricondizionati, ovvero quelli usati a scopo promozionale e rimessi in vendita dopo aver superato una fase di test. La versione base del MacBook Air da 11,6 pollici con SSD da 64 GB è ora disponibile a 829 dollari.

Questo potrebbe indicare l’intenzione dell’azienda di Cupertino di ridurre il più velocemente possibile le scorte di magazzino per fare posto alla nuova generazione dei noti ultraportatili. Negli ultimi giorni sono aumentati i rumor su quelle che potrebbero essere le specifiche tecniche dei MacBook Air 2011.

È scontata la presenza dei nuovi processori Intel Sandy Bridge e di una porta Thunderbolt, la connessione ad alta velocità sviluppata in collaborazione con Intel e già integrata nei MacBook Pro e negli iMac. Probabile anche un incremento della dotazione di memoria e soprattutto la sostituzione delle GPU GeForce 320M con soluzioni grafiche più potenti. La scelta potrebbe cadere anche sulle schede video Radeon HD di AMD.

Il 6 giugno inizia il WWDC 2011, la conferenza annuale dedicata agli sviluppatori, durante la quale Apple ha spesso annunciato i suoi prodotti. L’edizione di quest’anno, nonostante pare sia dedicata al software, potrebbe sancire il lancio al MacBook Air.

Notizie su: Apple MacBook Air, ,