QR code per la pagina originale

Fotocamera da 12 MPixel per il prossimo HTC Windows Phone

,

Da semplice accessorio di scarsa qualità, la fotocamera integrata nei moderni smartphone inizia ad avere caratteristiche confrontabili con le tradizionali compatte economiche. Nokia è stato il primo produttore ad utilizzare un sensore da 12 Megapixel, ma presto questa diventerà la risoluzione standard nei terminali di fascia alta.

Eldar Murtazin, noto blogger russo, ha pubblicato alcune immagini relative ad uno smartphone HTC con fotocamera da 12 Megapixel che consente di scattare immagini con una risoluzione massima di 4.000×3.000 pixel.

Dalle immagini del prodotto, che ha un design simile all’HTC Trophy, si possono notare altre interessanti funzionalità. È infatti presente anche il salvataggio delle impostazioni, la regolazione della luminosità e del contrasto, la compensazione dell’esposizione e il supporto per il formato RAW, una caratteristica che solitamente non si trova nelle fotocamere economiche.

Si potrebbe ipotizzare quindi che la qualità del sensore utilizzato da HTC sia abbastanza elevata e che 12 Megapixel non sia semplicemente un numero usato solo per attirare i potenziali acquirenti. Microsoft potrebbe aver ricevuto pressioni proprio da Nokia che vorrebbe differenziare i prodotti con Windows Phone anche in base alla qualità della fotocamera integrata.

UPDATE:
Il nome dello smartphone è HTC Mazaa. Lo schermo è ampio 3,7 pollici, utilizza Windows Phone 7.1 (Mango) e sarà venduto dall’operatore statunitense Sprint entro la fine dell’anno.

Notizie su: