QR code per la pagina originale

Il PlayStation Store riapre entro la settimana

Entro la settimana il PlayStation Store riaprirà i battenti segnando il pieno ripristino del PlayStation Network anche in Italia.

,

Pochi giorni ancora e poi Sony sarà in grado di chiudere definitivamente il capitolo iniziato oltre un mese fa con lo spegnimento dei server correlati a PlayStation Network, PlayStation Store, Sony Online Entertainment e Qriocity. Secondo quanto annunciato, infatti, entro la fine della settimana tutti i servizi saranno completamente recuperati in tutto il mondo (tranne Giappone, Hong Kong e Corea del Sud), ivi compreso il PlayStation Store. Non si conoscono al momento i motivi del rinvio delle operazioni in parte del territorio asiatico.

Sarà un riavvio a scaglioni, ma tra i primi passi previsti v’è anche il ripristino della piena funzionalità anche in Europa e, quindi, anche in Italia. «Il gruppo ha implementato considerevoli migliorie nella sicurezza dell’infrastruttura del network ed ha condotto test sui processi di pagamento e sulle funzioni di vendita»: i primi servizi sono stati riavviati a metà maggio, quando anche in Italia il PlayStation Network è tornato attivo (pur con non pochi problemi in termini di sicurezza sulle procedure di login), ed il completamento dei lavori era stato promesso entro la fine del mese. La prossima fase è quella del ripristino pieno degli aspetti ancora lasciati in disparte:

  • PlayStation Store;
  • acquisti in-store;
  • possibilità di riscattare voucher;
  • Music Unlimited e Qriocity per PS3, PSP, Vaio e altri pc;
  • Media Go.

Il pieno ripristino del PlayStation Store è un momento estremamente importante non solo per il pieno recupero delle funzionalità del PSN, ma anche perché coincide con l’inizio dell’offerta “Welcome back“. Dal momento in cui lo store verrà riavviato, infatti, 77 milioni di utenti in tutto il mondo (oltre 1 milione in Italia) avranno la possibilità di scaricare alcuni omaggi ed inoltre potranno accedere alle misure di protezione dell’identità online per garantire a se stessi piena sicurezza di fronte ad eventuali tentativi di truffa correlati alla fuga di dati dai server del gruppo giapponese.

Fonte: Sony • Notizie su: ,