QR code per la pagina originale

Intel Rapid Start e Smart Connect per i netbook Cedar Trail

Intel Smart Connect

,

Al Computex di Taipei, Intel ha annunciato ufficialmente i piani futuri per la piattaforma Atom con una roadmap che vedrà l’impiego di tre processi produttivi in tre anni, una evoluzione che supererà quanto stabilito dalla nota Legge di Moore.

Cedar Trail sarà la piattaforma per gli Atom a 32 nanometri, dopo i quali arriveranno i processori a 22 e 14 nanometri tra il 2012 e il 2014. I principali vantaggi si vedranno nelle prestazioni dei netbook e dei tablet, nei consumi e nella durata della batteria.

Cedar Trail integrerà anche tecnologie presenti su prodotti di livello superiore, come gli ultrabook: Rapid Start, Smart Connect, Wireless Display e PC Synch.

Intel Rapid Start è la nuova tecnologia che sfrutta la velocità delle memorie NAND flash. Un SSD di piccole dimensioni permetterà al netbook di passare dallo stato di ibernazione a quello attivo in 5-6 secondi. Nello stato di ibernazione, la batteria del netbook può durare fino a 30 giorni.

Smart Connect invece consentirà alle applicazioni web, come Facebook e Twitter, di ricevere gli aggiornamenti in modalità push quando il netbook si trova nello stato sleep. Un software attiverà la connessione di rete e controllerà lo stato delle app, oltre a verificare l’account di posta elettronica.

Wireless Display è la nota tecnologia che permette di inviare contenuti video in modalità wireless ad una TV HD, mentre con PC Synch sarà possibile sincronizzare documenti, musica e video tra diversi dispositivi compatibili.

Notizie su: