QR code per la pagina originale

AMD Z-01: APU dual core per tablet

MSI WindPad 110W

,

La piattaforma Brazos di AMD dedicata ai dispositivi mobile si arricchisce di un’altra APU (Accelerated Processing Unit) che unisce CPU e GPU sullo stesso chip, dando origine alla “fusione” di core x86 e core grafico.

La nuova APU AMD Z-01 (nome in codice Desna) è stata progettata specificamente per i tablet con una attenzione particolare ai consumi energetici.

Le specifiche tecniche sono infatti simili a quelle dell’attuale AMD C-50, ovvero due core x86 basati sull’architettura Bobcat e funzionanti alla frequenza di 1 GHz, affiancati da una GPU Radeon HD 6250 con una frequenza di clock leggermente inferiore (276 MHz). La differenza tra C-50 e Z-01 risiede nel valore del TDP: 9 Watt per il primo chip, solo 5,9 Watt per il secondo.

Si tratta di un traguardo importante per AMD, anche se i SoC concorrenti come Tegra 2 e Apple A5, hanno consumi ancora più bassi. A differenza di questi ultimi però il processore AMD può trovare posto nei tablet con sistema operativo Windows 7, garantendo la retrocompatibilità delle applicazioni disponibili per desktop e notebook.

Un primo esempio è rappresentato dal WindPad 110W, il tablet con schermo da 10,1 pollici che MSI ha mostrato al Computex di Taipei.

Notizie su: