QR code per la pagina originale

Windows 7 raggiunge il 33% del mercato PC

,

Su un computer su tre è installata l’ultima versione del sistema operativo Microsoft. È questo il dato pubblicato da StatCounter.com che vede Windows 7 al terzo posto con un quota di mercato mondiale pari al 33,2%.

Lanciato il 22 luglio del 2009, Windows 7 ha fatto dimenticare in poco tempo il disastro di Vista, anche se sono ancora molti gli utenti rimasti fedeli al vecchio Windows XP.

Nel mese di agosto del 2010, Windows 7 ha superato la quota di Vista e adesso, dopo due anni e l’arrivo del primo service pack, si avvicina sempre più a Windows XP, ancora al primo posto della classifica con una percentuale del 45,87%.

Secondo le prime stime, Windows 7 potrebbe raggiungere e superare Windows XP prima della fine dell’anno. Detentore del titolo di sistema operativo con il numero di vendite più veloce della storia (240 milioni di licenze in un solo anno), Windows 7 è stato anche il software che ha consentito finalmente la diffusione delle applicazioni a 64 bit.

Più del 65% delle aziende è passata a Windows 7 e, di queste, oltre il 50% ha scelto la versione a 64 bit. Il successo per Microsoft è continuato anche con altri prodotti, come Office 2010, Windows Live Essentials e Kinect per Xbox 360. L’azienda spera di confermare questi risultati con Windows 8 e Office 15 nel 2012.

Notizie su: