QR code per la pagina originale

Zynga annuncia Empires & Allies per Facebook

Zynga ha lanciato Empires & Allies, il primo gioco strategico sociale su Facebook: CityVille e Risiko in un concept unico.

,

Zynga continua a espandersi su Facebook ove ha appena introdotto una sostanziale novità: si tratta del primo gioco sociale con una forte componente strategica. Si chiama Empires & Allies ed è stato definito dalla startup di San Francisco come un CityVille che incontra Risiko. Un curioso abbinamento, senza dubbio.

Empires & Allies è sviluppato da alcuni ex dipendenti di Electronic Arts che in passato hanno lavorato ai titoli della famosa serie strategica Command & Conquer. Con tale gioco sociale si può costruire un impero stringendo alleanze o combattendo contro gli altri giocatori; spiega Zynga come «questo titolo offre divertimento e creatività a coloro che potranno scegliere il proprio destino costruendo un impero e magari arrivando a dominare il mondo». Si potranno addestrare le unità belliche, organizzare un esercito e mandarlo alla conquista dei territori limitrofi: il classico schema dei videogiochi strategici, insomma, ma semplificato per i giocatori casuali, per la precisione il pubblico di Facebook, e che consente al contempo di giocare con gli altri amici presenti sul popolare social network in blu.

Il segreto di Empire & Allies è infatti proprio quello di farsi parecchi amici, in modo tale da sfruttare le unità per osservare e successivamente attaccare gli imperi che si vogliono conquistare: potrebbe tenere incollati i giocatori su Facebook per ore e ore così come già son riusciti a fare altri prodotti Zynga, FarmVille in primis.

Il lancio di Empire & Allies arriva in un momento delicato poiché Zynga sta valutando la presentazione di un’offerta pubblica da effettuare nelle prossime settimane. Un portavoce di Zynga ha tuttavia rifiutato di commentare qualsiasi progetto non ancora annunciato, ma sembra chiaro il momento d’oro per la piccola società, diventata tanto influente nel giro di pochissimo tempo da far pausa alla concorrenza più consolidata nel settore videoludico: Zynga sta infatti entrando sempre più massicciamente tra gli editori più importanti come ad esempio Electronic Arts ed Activision, i quali stanno iniziando a reagire distribuendo su Facebook i primi giochi dedicati (EA ha lanciato Superstars, Ubisoft giochi ispirati alla serie Assassin’s Creed e CSI).

Fonte: Wall Street Journal • Via: VentureBeat • Immagine: VentureBeat • Notizie su: ,