QR code per la pagina originale

Cina: 17enne vende un rene per comprare l’iPad 2

,

I dispositivi tecnologici sono arrivati oggigiorno a ricoprire un ruolo importante nella vita quotidiana degli utenti. Dal lavoro al tempo libero, affiancano pressoché ogni attività di miliardi di persone sparse in tutto il mondo, ma cosa si è disposti a fare per possedere gli ultimi gioielli high tech? Nel caso dell’iPad 2, qualcuno è arrivato addirittura a privarsi di un rene.

La notizia arriva dalla Cina e ha come protagonista Zheng, un ragazzo 17enne, che dopo aver manifestato in Rete l’intenzione di voler acquistare il nuovo tablet Apple pur non avendo il denaro necessario, è stato contattato da una persona per una proposta alquanto bizzarra e, senza dubbio, ben oltre i limiti consentiti dalla legge (e dal buon senso).

Sono stato contattato tramite Internet da un uomo che ha detto di potermi aiutare a comprare l’iPad 2. In cambio di 22.000 yuan (circa 2.350 euro) avrei dovuto vendere un rene. Ho accettato.

Il giovane si è così recato a fine aprile presso il 198 Hospital di Chenzhou, dove è stata eseguita l’operazione. Una volta tornato a casa, ha acquistato il tablet e un iPhone, suscitando così qualche sospetto della madre, che lo ha portato di fronte ai poliziotti dove la verità è venuta a galla.

Dalle prime indagini risulta che la struttura ospedaliera presso la quale è stato eseguito l’espianto non è autorizzata ad effettuare interventi di questo tipo. I vertici della struttura hanno comunque negato ogni collegamento con i responsabili della vicenda che, dopo essere emersa sulle pagine della stampa locale, ha fatto in tutta fretta il giro della Rete.

Notizie su: