QR code per la pagina originale

Canon LV-8320: nuovo proiettore con “split screen”

,

Canon ha annunciato un nuovo proiettore appartenente alla famiglia LV con risoluzione WXGA (1.280×800 pixel), adatto per un utilizzo in mobilità, essendo perfettamente compatibile con i moderni notebook e PC, oltre che con lettori DVD/Blu-Ray, fotocamere e videocamere digitali.

Il Canon LV-8320 è un prodotto simile al precedente LV-8310, rispetto al quale si differenzia per alcune nuove funzionalità, come la modalità di proiezione “split screen“.

Durante una presentazione, ad esempio, l’utente può attivare questa funzione per visualizzare un piccolo riquadro all’interno della proiezione principale (picture-in-picture), oppure dividere lo schermo in due parti uguali (picture-by-picture) per mostrare contemporaneamente un video e un documento esterno.

Rispetto al modello LV-8310, Canon ha migliorato la qualità degli altoparlanti, che ora hanno una potenza di 10 Watt, incrementato lo zoom manuale dell’obiettivo grandangolare da 1,2x a 1,6x e raddoppiato il rapporto di contrasto (2.000:1). Rimangono inalterate invece la luminosità (3.000 lumen) e la durata della lampada (5.000 ore).

La dotazione di ingressi video analogici è molto completa: due VGA, S-Video e composito. L’ingresso digitale HDMI consente inoltre di visualizzare video con risoluzione full HD a 1080p. Presenti infine due ingressi audio stereo per jack da 3,5 mm e una porta di rete RJ45.

Il Canon LV-8320 sarà in vendita a partire dal mese di agosto. Il prezzo non è stato ancora comunicato, ma dovrebbe essere compreso tra 900 e 1.000 euro.

Notizie su: