QR code per la pagina originale

E3, i riflettori sulla Xbox (diretta)

La diretta dell'evento Microsoft all'E3 di Los Angeles: sarà la Xbox a tagliare i nastri dell'evento più importante per il mondo del gaming.

,

La diretta è disponibile grazie allo streaming Xbox.com.

18.30 – Nessuna presentazione: lo spazio della Xbox 360 è iniziato con una dimostrazione in diretta di Call of Duty

18.42 – Una rapida introduzione, quindi nuove immagini: si passa a Tomb Raider.

18.49 – Nel 2012 EA Sports porterà su Xbox 360 tre giochi compatibili con Kinect: Madden, FIFA e Tiger Woods PGA Tour.

18.55 – Viene dimostrata l’integrazione nei giochi del riconoscimento vocale che consente di sviluppare dinamicamente il gioco mediante le scelte compiute in presa diretta. L’esempio è su Mass Effect.

18.57 – Ubisoft presenta Tom Clancy’s Ghost Recon dimostrando come l’integrazione con Kinect possa rendere più accattivante l’interazione con il gioco: con semplici movimenti delle braccia è possibile ad esempio analizzare le armi in dotazione, effettuare le proprie scelte, modificarne la composizione ed altro ancora. Una volta scelta l’arma è possibile sparare aprendo semplicemente la propria mano. L’interazione appare immediata ed estremamente intuitiva. Ubisoft conferma che il futuro della saga Tom Clancy’s sarà interamente pensata per l’interazione con Kinect.

19.02 – La nuova dashboard della Xbox 360 può essere controllata direttamente da comandi vocali. I partner sono in moltiplicazione ed entro pochi mesi vi saranno molte opportunità aggiuntive. Tra i nuovi partner si segnala ad esempio YouTube.

19.03 – Anche Bing fa la propria comparsa sulla Xbox: consente di effettuare ricerche all’interno della console impartendo comandi del tipo “Xbox Bing X-Man”.

19.06 – Sulla Xbox 360 si potranno anche guardare trasmissioni televisive grazie a partnership firmate in tutto il mondo (non è stata citata l’Italia, per cui non è possibile al momento confermare alcunché in proposito). Il semplice comando “Xbox watch Live Tv” è in grado di lanciare un programma tv, così come “Xbox Pause” è in grado di metterlo in pausa.

19.11 – Microsoft annuncia che i titoli annunciati da questo momento in poi saranno esclusive Xbox 360. Il primo titolo è Gears of War 3.

19.18 – Annunciato Ryse, un gioco di combattimento per Kinect ambientato nell’antica Roma.

19.19 – Annunciato il nuovo titolo della saga Halo. Halo: Combat Evolved, remake del gioco con grafica e mappe evolute.

19.20 – Dai combattimenti alle super-auto di Forza Motorsport 4. Anche in questo caso il gioco vede l’integrazione di Kinect e dei comandi vocali.

19.24 – Annunciato Fable: The Journey.

19.29 – Kinect Disneyland Adventures: con Kinect è possibile entrare nei sogni del mondo Disney. Sul palcoscenico due bambini sperimentano il gioco “volando” con lo spostamento delle braccia.

19.34 – Kinect Star Wars, come preannunciato con un trailer pubblicato prima dell’inizio dell’E3. Anche in questo caso Kinect è il grande protagonista della modalità di gioco.

19.37 – La Double Fine presenta Sesame Street: Once Upon a Monster, gioco di mostriciattoli parlanti pensato per i più piccolini.

19.42 – Microsoft annuncia Kinect Fun Labs. Disponibile per gli utenti Xbox Live, rappresenta il contenitore all’interno del quale saranno conservati gli hack pensati per Kinect. Il primo esperimento è Kinect Me, un tool per la creazione facilitata degli avatar tramite la fotografia del volto e del corpo. Il secondo è Kinect Sparkler, per la creazione di immagini editabili e tridimensionali. L’effetto scenico è di grande efficacia, l’applauso immediato. Il terzo esperimento presentato è Kinect Googly Eyes: consente di digitalizzare qualsiasi oggetto per animarlo in seguito tramite i movimenti del corpo. Kinect Fun Labs è disponibile a partire da oggi stesso.

19.50 – Kinect Sport – Season 2 aggiunge nuovi sport a quelli della prima edizione. Tra questi ultimi il golf, il tennis ed il football americano, con la grafica e l’esperienza di gioco già sperimentati con il primo Kinect Sports.

19.53 – Kinect Dance Central 2: il gioco si ripresenta con in dote l’integrazione dei comandi vocali e con una revisione grafica a rendere più coinvolgente l’esperienza di gioco.

19.56 – «La Xbox 360 cambia l’intrattenimento domestico per sempre». Microsoft rende merito a Kinect ed alle opportunità che sta per portare nelle case di tutto il mondo considerando la propria periferica un elemento in grado di cambiare definitivamente le regole del gioco.

19.58 – L’evento si chiude sulle prime immagini di Halo 4.