QR code per la pagina originale

Google Maps Live Transit debutta a Torino

,

Google aggiorna il suo servizio Maps con una nuova, interessante funzionalità: si chiama Google Live Transit e fornirà agli utenti informazioni in tempo reale sui trasporti pubblici. Coloro che utilizzano dunque Google Maps potranno tenere sotto controllo ora di arrivo degli autobus, orari di partenza, essere informati su eventuali ritardi e altro. Si potranno anche pianificare itinerari sui luoghi da visitare e raggiungere con i mezzi pubblici.

Live Transit fornisce agli utenti una visualizzazione panoramica basata su Maps e va a integrare appunto avvisi utili, anche in caso di eventuali intoppi che possono bloccare i mezzi e provocare dei ritardi. Insomma, si tratta di un aiuto utile per coloro che, stanchi del traffico e stressati dalla guida, decidono di abbandonare l’auto e utilizzare il pubblico trasporto.

Google Live Transit è attualmente disponibile solo a Boston, Portland, Oregon, San Diego, Madrid, San Francisco e Torino, ma presto il gruppo di Mountain View lo estenderà anche ad altre città. Google ha chiesto infatti già collaborazione con le società che gestiscono i trasporti nelle diverse aree.

Il servizio si integra sia nella versione desktop di Maps che in quella dedicata ai dispositivi mobile. Di seguito un video esplicativo delle funzionalità della nuova feature di Google Maps.

Notizie su: