QR code per la pagina originale

Stephen Elop: Android esiste grazie ad Apple

,

Durante l’Open Mobile Summit di Londra, il CEO di Nokia Stephen Elop ha smentito tutte le voci relative a una presunta acquisizione dell’azienda, dichiarando che l’obiettivo di Nokia è diventare la terza forza del mercato mobile grazie a Windows Phone.

Nel corso del keynote, Elop ha mostrato anche un disegno per illustrare le similitudini e le differenze tra Apple e Google, rappresentando la prima con una scatola chiusa e la seconda con una scatola aperta.

Secondo Elop, la strategia aziendale di Apple è basata su una piattaforma chiusa ha portato alla nascita di Android:

Apple ha creato Android, o almeno ha creato le condizioni necessarie per la sua esistenza. Le persone hanno deciso che non volevano adeguarsi alle scelte di Apple e che dovevano fare qualcosa di diverso. Quindi Google è intervenuta creando Android… e altri sono saltati sul suo treno.

La “scatola” di Google, che rappresenta il sistema operativo, è ancora aperta, ma Elop dice che nessuno sa cosa farà Google in futuro, ovvero se la scatola rimarrà aperta o verrà chiusa:

Se si contasse il numero di linee di codice, si potrebbe avere una prospettiva diversa di quanto è realmente aperto. C’è più codice proprietario di quanto si potrebbe supporre.

Il CEO di Nokia ha concluso dicendo che gli smartphone Android sono molto simili e integrano tutti le stesse funzionalità. Sarà anche vera questa affermazione, ma il sistema operativo di Google è diventato comunque il più diffuso al mondo. Nokia invece deve ancora dimostrare il suo valore.

Notizie su: