QR code per la pagina originale

Windows Phone 7 non supporta IPv6

,

Il World IPv6 Day è stato un successo mondiale. Il test è stato portato a termine senza nessun particolare problema. Solo lo 0,03% degli utenti ha segnalato qualche inconveniente e non è riuscito a collegarsi ai siti web che hanno effettuato il passaggio al protocollo IPv6 per 24 ore. Tutti i sistemi operativi desktop e mobile hanno superato il test, tranne uno: Windows Phone 7.

Verso la fine di maggio, un utente aveva chiesto sul sito Microsoft Answers la procedura per attivare IPv6 sull’ultimo sistema operativo mobile dell’azienda di Redmond. Il fatto è ancora più paradossale se si considera che il vecchio Windows Mobile 6 gestisce il protocollo senza problemi.

Secondo il sito francese Smartphonefrance, Windows Phone 7 non è stato in grado di visualizzare i siti web con indirizzo IPv6, mentre lo stesso test è stato superato con uno smartphone Android collegato alla stessa rete wireless.

Microsoft comunque ha tutto il tempo per rimediare, in quanto i vari provider Internet non utilizzeranno IPv6 prima di due anni. Inoltre, l’attuale IPv4 continuerà a funzionare almeno fino al 2025. È certo che tra le 500 nuove funzionalità di Mango, ci sarà anche il supporto per il nuovo protocollo.

Notizie su: