QR code per la pagina originale

iOS 5 abiliterà la riproduzione full HD a 1080p con AirPlay?

,

iOS 5 è ormai da qualche giorno sui dispositivi degli sviluppatori, che continuano a mostrarci le novità introdotte. Tra quelle non esplicitamente citate durante il Keynote del WWDC 2011, sembra esserci l’abilitazione di iPad 2 (e quindi, verosimilmente, anche di iPhone 4 ed Apple TV) alla riproduzione dei video in HD a 1080p.

C’è da dire che, allo stato attuale ne l’iPad ne l’iPhone 4 hanno un hardware in grado di permettere questo livello di definizione sul proprio display; quale sarebbe, dunque, il senso di questa novità? È possibile fare due ipotesi: la prima è che in autunno, insieme ad iOS 5, vedrà la luce anche un nuovo iPhone full HD (e perché no, anche iPad 3) la seconda è invece che la riproduzione video full HD sarà abilitata solo tramite AirPlay.

Considerando anche la dubbia utilità della riproduzione a 1080p su display delle dimensioni di un iPad o addirittura di un iPhone, la seconda ipotesi sembra sicuramente la più credibile e dobbiamo quindi aspettarci che l’abilitazione al full HD sia legata anche alla nuova funzione di mirroring in AirPlay.

Sembra quindi improbabile, come molti sperano, che in autunno possa già vedere la luce un nuovo modello di iPad, dotato di un diplay Retina, in grado di supportare direttamente la riproduzione in full HD: è invece molto più plausibile che ad essere rinnovata sia la Apple TV, che verrà probabilmente equipaggiata con una maggiore quantità di memoria flash (probabilmente 16 GB) ed un processore A5, sicuramente più adatto del precedente A4 per supportare lo streaming in full HD

Notizie su: Apple TV, ,