QR code per la pagina originale

Sony toglie dal mercato tre reflex: Alpha A850, A290 e A390

,

Sony sta variando le sue proposte per fotografi di un certo livello. Se da una parte il gruppo ha da pochissimi giorni presentato le nuove fotocamere Sony NEX-C3 e Alpha 36, dall’altra parte stanno per uscire di scena tre modelli reflex. Si tratta delle Sony Alpha A850, A290 e A390, che spariranno dai listini entro l’estate.

Lo riporta Electronista, spiegando come l’eliminazione di tali macchine fotografiche reflex possa essere una conseguenza all’introduzione dei nuovi modelli. Le Sony Alpha A290 e A390 sono due entry-level leggermente differenti l’una dall’altra, sono state presentate poco meno di un anno fa ma, nonostante la loro freschezza, il gruppo vuole spingere per la fascia bassa di mercato sulle mirrorless NEX e SLT.

La Sony Alpha A850 risulta troppo vicina come caratteristiche tecniche e come prezzo al quale viene venduta alla Sony Alpha A900, due macchine fotografiche per professionisti. Sony avrebbe deciso dunque di eliminarne una e propendere per la top di gamma: ecco perché l’Alpha A850 non ha più motivo di restare sul mercato.

L’azienda cerca in tal modo di sfoltire il numero di prodotti a ottiche intercambiabili e fare un po’ di pulizia tra i modelli che non ritiene più di grande interesse.