QR code per la pagina originale

Mac OS X 10.6.8 pronto per gli sviluppatori

,

Nonostante manchi nemmeno un mese al lancio mondiale del nuovo OS X Lion, il primo sistema operativo di casa Apple a perdere il suffisso Mac, Cupertino non sembra aver dimenticato l’attuale Snow Leopard. La Mela ha infatti inviato agli sviluppatori la nuova versione di Mac OS X 10.6.8 di cui, al momento, non sono stati rilevati bug conosciuti.

Per quale motivo Cupertino ha deciso di prevedere un nuovo aggiornamento per un sistema operativo pronto al pre-pensionamento? La risposta potrebbe risiedere nella volontà di mantenere una buona esperienza d’uso anche a chi non passerà all’imminente OS X 10.7 ma, a quanto sembra, la motivazione sarebbe un altra.

Sarà proprio la versione 10.6.8, infatti, ad abilitare le funzioni di download e installazione del nuovo Lion a tutti gli utenti Mac. Un sostanziale update di Mac App Store, infatti, garantirà l’aggiornamento in modo rapido e sicuro. Oltre a questo, vi sono altre migliorie del sistema, tra cui la risoluzione di alcuni shutdown imprevisti di Anteprima, un supporto migliorato a iPv6, connessioni VPN più stabili e, non meno importante, l’introduzione del riconoscimento di nuove varianti del trojan MacDefender.

La build, targata 10K537 e dal peso di quasi 500 Mb, è stata resa disponibile ai developer e presto diverrà un download ufficiale. Non è dato sapere l’effettivo giorno di rilascio, ma sicuramente sarà antecedente a Lion. Snow Leopard raggiunge così il suo ottavo aggiornamento, lasciando poi il testimone al proprio successore. È stato il primo sistema operativo Apple ad essere venduto a prezzi popolari, solo 29 euro, mentre Lion dovrebbe attestarsi a soli 24 euro per gli utenti italiani.

Notizie su: ,