QR code per la pagina originale

THQ chiude Kaos Studios e conferma lo sviluppo di Homefront 2

Homefront avrà un seguito, nonostante la chiusura di Kaos Studio

,

Tempo di grandi cambiamenti in casa THQ. L’azienda, con tutta probabilità in seguito al riscontro di Homefront rimasto sotto le aspettative, ha deciso di cessare l’attività del team Kaos Studios impiegando i suoi elementi in altri progetti. Ma non è tutto, nonostante sia la critica che il pubblico abbiano accolto lo sparatutto in modo tutt’altro che entusiasta, il publisher ha confermato lo sviluppo di un seguito.

Homefront 2 verrà realizzato dagli studi interni di Montreal, come dichiarato dal numero uno di THQ Danny Bilson, che nell’occasione non ha mancato di esprimere il proprio parere sul titolo lanciato nei mesi scorsi: “Non siamo rimasti del tutto soddisfatti da Homefront, ma l’esperienza ci è servita per imparare dai nostri errori, che non ripeteremo in futuro”.

La proprietà intellettuale, dunque, non verrà abbandonata. Con Homefront 2, l’obiettivo di THQ dovrà essere quello di affiancare a una trama ben studiata un gameplay all’altezza, al fine di non sprecare ancora una volta le potenzialità di un concept davvero interessante.

Notizie su: