QR code per la pagina originale

Kinect, è pronto il Software Developer Kit – update

Microsoft terrà alle ore 18.30 una conferenza su Channel 9 per annunciare l'arrivo del SDK per sviluppare applicazioni per Kinect.

,

Quando in Italia saranno le ore 18.30, con un apposito evento live trasmesso su Channel 9, Microsoft toglierà i veli sul Software Developer Kit di Kinect. L’hashtag #ch9live riporterà la cronaca live dell’evento e sviluppatori di tutto il mondo potranno interagire in diretta per porre i propri quesiti ai responsabili Microsoft presenti.

Il Software Developer Kit di Kinect è uno strumento che ha incuriosito molti fin da quando la periferica Microsoft è giunta sul mercato. Fin da subito, infatti, sono stati in molti a tentare di sviluppare per conto proprio, senza strumenti ufficiali a disposizione, così che attorno a Kinect si potessero costruire nuove interfacce e nuovi sistemi di interazione. I risultati sono stati in molti casi simpatici ed interessanti:

E gli esempi potrebbero essere molti altri ancora. Subito Microsoft si è dimostrata stizzita per l’attenzione raccolta, ma presto il fastidio è diventato opportunità: Microsoft ha teso la mano agli sviluppatori ed ha promesso un SDK che consentisse uno sviluppo regolamentato delle applicazioni. Il tool è ora pronto ed entro poche ore (il conto alla rovescia è disponibile sul sito Channel 9) sarà pubblicamente disponibile.

È presumibile pensare che, sulla base di quanto presentato in occasione del recente E3 di Los Angeles, Kinect Fun Labs possa diventare la repository ufficiale per Xbox delle applicazioni sviluppate per sfruttare Kinect. L’uso della periferica potrebbe però essere estesa anche ai PC, ed è soprattutto in questa dimensione che l’SDK potrebbe esprimere al meglio tutto il proprio potenziale.

Avere un SDK a disposizione, infatti, significa poter controllare una videocamera 3D e le potenzialità audio di Kinect: in entrambi i casi diventa possibile conoscere la posizione dell’utente mentre opera di fronte allo schermo e la cosa apre ad una molteplicità di opportunità che Microsoft lascerà alla fantasia della community.

L’SDK è una sorta di semaforo verde, un “benvenuti a bordo” destinato a calamitare l’attenzione di molti professionisti del codice pronti a sperimentare questa nuova frontiera. Il successo ottenuto da Kinect è peraltro il miglior incoraggiamento allo sviluppo poiché milioni di utenti potrebbero essere pronti fin da subito a cogliere la novità e ad installare le app in uscita.

Update
Il SDK è stato ufficialmente rilasciato.

Fonte: Channel 9 • Via: WinRumors • Notizie su: