QR code per la pagina originale

Nexus 4G, lo smartphone di Google con Android 4.0

,

Sono ancora avvolte dal mistero le caratteristiche tecniche del Googlefonino di terza generazione. Dopo Nexus One e Nexus S, toccherà a Nexus 4G, questo il nome dello smartphone che in molti vorrebbero sul mercato già a partire dal prossimo autunno.

Tra le migliorie introdotte, alcune indiscrezioni dell’ultima ora parlano di una nuova versione del sistema operativo, forse Android 4.0, oltre a componenti hardware di gran lunga più performanti rispetto al modello attualmente commercializzato.

Tra queste, un display in grado di visualizzare contenuti a risoluzione 720p (1280×720 pixel), ovviamente con supporto agli input multitouch, processore dual core da 1,2 o 1,5 GHz, due fotocamere rispettivamente da 5 e 1,3 megapixel con la possibilità di registrare filmati Full HD 1080p, 1 GB di memoria RAM, i tradizionali moduli per la gestione della connettività e l’inedito supporto alle reti 4G LTE.

Spariranno, a quanto pare, i tasti posti sotto allo schermo per il richiamo delle funzionalità principali del sistema operativo, in favore di un display che coprirà per intero la superfice frontale dello smartphone. Sempre meno probabile invece la già vociferata ipotesi che bigG possa optare per il chip NVIDIA Kal-El, in favore delle soluzioni CPU OMAP 4430 o Snapdragon 28 nm.

HTC e Samsung restano invece in pole position tra i produttori che si occuperanno materialmente della fabbricazione del nuovo Google Nexus 4G.

Notizie su: