QR code per la pagina originale

Disponibile la versione beta del Kinect SDK per Windows 7

,

Dopo circa quattro mesi dall’annuncio, a partire da ieri sera, sviluppatori, ricercatori o semplici appassionati di tecnologia possono scaricare la versione beta per Windows del Software Development Kit di Kinect, la periferica per Xbox 360 che ha rivoluzionato il modo di giocare grazie alla presenza di videocamere e sensori di movimento.

Si tratta in particolare della versione non commerciale del pacchetto di sviluppo, con il quale Microsoft intende incentivare la creazione delle applicazioni con uno strumento ufficiale. La versione commerciale invece arriverà più avanti nel tempo.

Il SDK contiene tutto il necessario per iniziare lo sviluppo dei software (API, driver, interfacce utente e documentazione). Per installare i due pacchetti per Windows 7 a 32 e 64 bit, è necessario avere almeno una copia di Visual Studio 2010 Express, con la quale gli sviluppatori possono scrivere le Kinect app in C++, C# e Visual Basic.

Per quanto riguarda l’hardware, oltre alla console, Microsoft richiede un processore dual core con una frequenza di 2,66 GHz o superiore, 2 GB di memoria (consigliati 4 GB) e una scheda video compatibile con le DirectX 9.0c.

Il SDK permette l’accesso completo alle funzionalità di Kinect. Sfruttando la videocamera RGB, i sensori di profondità e l’array di microfoni a quattro elementi, gli sviluppatori potranno creare applicazioni basate sulle gesture. Ciò permetterà di interagire con lo schermo del PC senza utilizzare tastiera e mouse. A questo punto, il desiderio di molti utenti è il supporto nativo per Kinect all’interno di Windows 8.

Notizie su: