QR code per la pagina originale

Arriva la nuova Leica M9-P per fotografi professionisti

,

Sparisce il tradizionale bollino rosso ma la Leica M9-P conserva in tutto e per tutto la filosofia che il gruppo tedesco a trasferito a un prodotto come la M9, con cui la nuova macchina fotografica arrivata condivide in tutto e per tutto le principali caratteristiche, a differenza appunto del logo del produttore, che qui è presente per mezzo di un’incisione sulla parte superiore di questa nuova macchina fotografica di fascia alta.

La Leica M9-P si presenta infatti con ottime credenziali, dotata di telemetro full frame con sensore Kodak CCD da 18 megapixel e caratterizzata esteticamente dal rivestimento in vulcanite “leatherette”, che grazie a un design rinnovato garantisce una migliore presa della macchina fotografica favorendo il suo utilizzo anche in condizioni relativamente difficili.

La scelta di far sparire il logo del produttore e la scritta che identifica il modello non è stata dovuta a un particolare vezzo, ma è stata fatta per regalare la massima discrezione ai clienti, come spiegato da un portavoce di Leica:

Abbiamo voluto accontentare i fotografi professionisti che hanno bisogno della massima discrezione e che precedentemente usavano coprire il logo rosso con una striscia di nastro adesivo.

Altre caratteristiche degne di menzione sono la copertura in cristallo zaffiro per lo schermo LCD, ovviamente anti-graffio e ultraresistente, che si aggiunge al rivestimento anti-riflesso utili per favorire la leggibilità anche in condizione di luce ambientale molto forte, dove i riflessi non consentono di valutare al meglio la qualità delle immagini riprodotte sullo schermo.

La nuova Leica M9-P sarà in vendita da questo mese a un prezzo di listino commisurato al livello del prodotto, pari a circa 6.100 euro.

Notizie su: