QR code per la pagina originale

Deus Ex: Human Revolution e i contenuti per adulti

Deus Ex: Human Revolution si presenta nei suoi contenuti adulti

,

Grazie all’ESRB, ente che si occupa di valutare il target di utenza dei prodotti videoludici, è possibile farsi una prima idea dei contenuti del nuovo Deus Ex: Human Revolution, titolo a cui è stato assegnato il bollino “per soli adulti”.

In base a quanto si legge nelle motivazioni che hanno portato a una valutazione di questo tipo, emerge subito che al titolo non manca nulla: sangue, riferimenti a droghe, violenza, scene di sesso, linguaggio colorito e uso di sostanze alcoliche. A quanto pare, gli sviluppatori non hanno tralasciato nulla.

La descrizione di Deus Ex: Human Revolution che l’ESRB fornisce, permette inoltre di conoscere ulteriori dettagli sul titolo. Ecco cosa si legge: “Si tratta di uno shooter in prima persona, in cui il giocatore assume il ruolo di Adam Jensen, un ex poliziotto che deve scoprire la verità dietro l’attacco a una compagnia cibernetica. Completando gli obiettivi delle varie missioni, il personaggio aumenta le proprie abilità e avanza nella trama principale”.

“Si combatte utilizzando pistole, fucili a pompa, fucili d’assalto ed esposivi, ma è possibile anche utilizzare attacchi stealth per eliminare i nemici più vicini. I conflitti a fuoco sono enfatizzati da grida di dolore, effetti sonori degli spari molto realistici, esplosioni e spruzzi di sangue che si diffondono negli ambienti circostanti. I giocatori possono fare scelte che provocano la morte di persone innocenti”.

“I civili possono essere uccisi direttamente, anche se ciò influisce negativamente sui progressi del proprio personaggio. Man mano che ci si inoltra nella trama del gioco, è possibile acquistare e consumare bevande alcoliche. Non mancano riferimenti a droghe e sostanze allucinogene. Alcune missioni contengono inoltre espliciti riferimenti sessuali, dialoghi con prostitute e battute dai contenuti molto coloriti”.

Notizie su: