QR code per la pagina originale

Facebook: un fan vale 20 visite

Ogni fan di una pagina di un rivenditore su Facebook porta circa 20 visite in più al relativo sito ufficiale.

,

Facebook non è solo una piattaforma per informare, condividere, relazionarsi con gli amici e conoscerne di nuovi, ma è anche una ricchezza per i siti web e per i commercianti che vendono i propri prodotti online. Il social network di Mark Zuckerberg sta diventando fondamentale per il successo del marketing multicanale e per i retailer, in quanto ogni fan iscritto alla propria pagina si traduce in media in venti visite aggiuntive nel giro di un anno.

È quanto emerge da un recente rapporto fatto dall’analista di Hitwise Robin Goad il quale, combinando i dati della categoria Shooping e Annunci con quelli del monitoraggio di social marketing fatto da Techlightenment, ha voluto evidenziare quanta influenza abbia sulle visite di un sito l’iscrizione di un fan in una determinata pagina di Facebook. Lo studio è stato condotto prendendo in esame i dati del Regno Unito, paese in cui Facebook è il secondo sito più visitato dopo Google e secondo come più grande fonte di traffico tra tutti. Il report, denominato “Facebook Fan Acquisition and Analysis“, mostra come un retailer riesca a ricavare in media 62 mila visite ogni mese da Facebook, anche se non ha una propria pagina; i marchi riescono a trarre grande vantaggio dalla piattaforma in blu poiché rapido veicolo di informazioni che consente, tra le tante cose, di costruirsi una base di utenza che andrà poi a seguire gli aggiornamenti sui siti ufficiali.

I risultati mostrano anche come gli utenti abbiano il 54% di probabilità in più di cercare attivamente il sito di un rivenditore dopo aver visitato ed essersi iscritto sulla relativa pagina creata sulla più popolare delle piattaforme sociali: una forma di marketing, insomma, in grado di imporre meglio il brand, renderlo più riconoscibile, prolungare il contatto ed aumentare la fiducia.

Il rapporto di 1:20 (un valore medio che riassume in un solo parametro l’infinita diversità di metodo e quantità degli aggiornamenti portati online dalle varie pagine esistenti) indica pertanto una fidelizzazione da coltivare, un’opportunità che è in grado di restituire risultati soprattutto nel lungo periodo facendo leva sulle dinamiche social su cui nasce.

Fonte: Hitwise • Immagine: Social Media Daily • Notizie su: