QR code per la pagina originale

Harry Potter e i Doni della Morte: Parte II a luglio, ma senza Kinect

La fine di Harry Potter debutterà a luglio, ma senza il supporto a Kinect

,

Il videogame di Harry Potter e i Doni della Morte: Parte II debutterà nei negozi il 12 luglio, appena tre giorni prima che esca nei cinema l’ultimo, attesissimo capitolo della fortunata saga nata dalla penna di J.K. Rowling.

La prima iterazione non aveva riscosso, a novembre, pareri positivi, ma per il sequel il team di sviluppo EA Bright Light si è concentrato sul migliorare l’esperienza di gioco e arrivare quanto più vicino possibile alle suggestive atmosfere della pellicola, nonché per evolvere il flusso dei combattimenti.

Tuttavia, per Harry Potter e i Doni della Morte: Parte II è stato eliminato il supporto a Kinect per la versione Xbox 360. Evidentemente l’implementazione della particolare periferica nella Parte I del videogioco non ha soddisfatto le attese. Da qui la decisione di togliere questa caratteristica.

Restano tuttavia delle perplessità nel settore videoludico su questo gioco, poiché Electronic Arts ha avuto poco tempo per svilupparlo: solo otto mesi potrebbero non essere sufficienti per garantire una buona riuscita del titolo.

Notizie su: