QR code per la pagina originale

Il 40% degli europei vuole un iPhone

,

Nuovo sondaggio per capire come potrà evolvere in futuro il sempre più vivace mercato della telefonia mobile. La ricerca è stata condotta questa volta da Yankee Group e fa riferimento esclusivamente al territorio europeo. Dei 5.000 consumatori e 2.550 professionisti dell’ambito IT chiamati in causa, il 40% ha dichiarato di desiderare un iPhone come prossimo smartphone.

La linea Apple continua dunque a esercitare una grande attrattiva sul pubblico del vecchio continente, distaccando la concorrenza con un margine tutt’altro che trascurabile. Il 19% ha risposto di valutare l’acquisto di un dispositivo Android, il 17% di un BlackBerry di Research in Motion e il 15% di un prodotto targato Nokia.

Il successo di iPhone in Europa

Entrando più nel dettaglio, il sondaggio è stato condotto in Francia, Germania, Italia, Spagna e Regno Unito, dove in seguito a due anni di forte crescita, il fenomeno Android sembra uscire in qualche modo ridimensionato. Ad oggi, l’Europa rappresenta il secondo territorio più redditizio per il business Apple (dopo gli Stati Uniti) legato alla telefonia mobile, con un market share che a fine marzo ha toccato quota 20,8%.

Infine, il 58% dei professionisti intervistati ha dichiarato di sentirsi maggiormente produttivo utilizzando un tablet durante i lunghi trasferimenti, passando da una tipologia di device all’altra in base alle esigenze del momento, beneficiando così dell’interazione con display di dimensioni differenti.

Notizie su: Apple iPhone 4, ,