QR code per la pagina originale

Hitman: Absolution, dettagli su gameplay e ambientazione

Nuove informazioni sul gameplay di Hitman: Absolution

,

Grazie a uno speciale apparso sulla rivista EDGE, sono emersi alcuni nuovi dettagli riguardanti Hitman: Absolution, in particolare sul gameplay e sul sistema di gioco. Una prima novità rispetto al passato, sembra essere l’eliminazione della schermata della mappa, sostituita da una minimappa che guida il giocatore attraverso i vari punti di interesse.

La principale funzionalità che permetterà comunque di orientarsi nelle ambientazioni, sarà l’Instinct Mode, un sistema simile alla Vista dell’Aquila di Assassin’s Creed o alla Detective Vision di Batman: Arkham Asylum. Grazie a questa, sarà possibile evidenziare i nemici e le ronde delle sentinelle, ma ci sarà anche un aumento dell’efficacia dei travestimenti. Questi ultimi non saranno comunque sempre sufficienti per ingannare i nemici. Occorrerà selezionarli in base ai luoghi e agli eventi, e si riveleranno più funzionali se usati in certi luoghi anzichè in altri.

L’ambientazione principale di Hitman: Absolution sarà Chicago, con livelli che potranno avere entensioni variabili: alcuni saranno molto piccoli con obiettivi precisi da completare entro certi limiti, mentre altri presenteranno zone aperte in cui muoversi con maggiore libertà.

Dal punto di vista tecnico, il gioco sfrutta il nuovo motore grafico Glacier 2, che permetterà una notevole precisione nei controlli, animazioni facciali, meccaniche di copertura avanzate. Anche l’IA sembra aver subito un notevole rimaneggiamento: i comportamenti degli NPC verranno calcolati dinamicamente in tempo reale, in base alle situazioni.

L’uscita di Hitman: Absolution è prevista per un periodo ancora imprecisato del 2012, su Xbox 360, PlayStation 3 e PC.

Notizie su: