QR code per la pagina originale

Una Apple iTV con iOS entro l’anno?

,

Entro la fine 2011 dovrebbero arrivare sul mercato dei televisori con la mela morsicata. Apple sarebbe infatti al lavoro su iTV, una TV in alta definizione basata sul sistema operativo iOS, cuore di iPhone e di iPad e ormai tanto apprezzato tra l’utenza. È quanto rivela un ex manager dell’azienda con sede a Cupertino.

Si vocifera sul Web che sarà Samsung il partner di Apple per la produzione di queste iTV: le indiscrezioni non sono ancora confermate, così come il nome affibbiato al prodotto, ma se ne parla già da parecchi mesi e ormai i tempi per vedere delle televisioni prodotte da Apple dovrebbero essere piuttosto maturi. Si parla di un giro di affari pari a 100 miliardi di dollari all’anno, e a Cupertino non dovrebbero lasciarsi sfuggire l’occasione di entrare a piene mani in un nuovo settore, anche se tanto nuovo non è dato che vi è già la Apple TV.

L’Apple TV disponibile oggi sul mercato è però un device che per funzionare va collegato a un display esterno, mentre le intenzioni di Apple sarebbero proprio quelle di proporre alla clientela una TV HD con iOS incorporato. Ciò si tradurrebbe nella possibilità di utilizzare applicazioni direttamente nel megaschermo del salotto, vari contenuti audio e video, una possibile forma di interazione con iPhone e iPad e chissà quante altre possibilità.

In quanto al design, la iTV potrebbe riprendere il concept unibody in alluminio tanto apprezzato su iPad, Mac e iPhone, e potrebbe essere dotata di ampia connettività come ad esempio il supporto al Web, Thunderbolt e Bluetooth.

Occhi puntati dunque su quello che dovrebbe essere uno dei prossimi prodotti Apple: se, come specificato dall’ex manager di Cupertino, la iTV arriverà davvero entro l’anno, se ne saprà di più piuttosto presto.

Notizie su: