QR code per la pagina originale

Dubbi sul progetto iPhone 4S low end

,

I rumor riguardanti la prossima incarnazione, o le prossime incarnazioni di iPhone, sono destinati a moltiplicarsi fino all’annuncio ufficiale atteso entro l’estate. Se questa mattina si è parlato della possibilità che Apple stia preparando due versioni per il suo smartphone, ecco giungere a poche ore di distanza una smentita, sempre a cura di un analista. Secondo Keith Bachman di BMO Capital, da Cupertino non arriverà un iPhone 4S, ma il modello di fascia bassa della famiglia sarà ancora rappresentato dall’iPhone 3GS già sul mercato.

Niente esordio in contemporanea per iPhone 4S e iPhone 5, dunque? Stando alla situazione attuale rispondere al quesito risulta un’impresa davvero ardua. Se da un lato Apple potrebbe soffrire sempre più il lancio di dispositivi concorrenti acquistabili a prezzi più bassi del melafonino, è vero anche che rappresenterebbe una mossa inedita per l’azienda californiana, che per contrastare i propri antagonisti ha sempre puntato su prodotti di fascia alta e strategie di marketing ben pianificate.

Le indiscrezioni relative a un iPhone 4S commercializzato a 349 dollari e senza alcun vincolo contrattuale, sembrano dunque perdere credibilità alla luce delle ultime ipotesi formulate. Non è la prima volta che si parla di una versione low end dei device iOS. Lo si è fatto in passato anche con iPad, pronosticando l’arrivo di un tablet dalle dimensioni e dal prezzo ridotti, salvo poi etichettare il rumor in questione come privo di alcun fondamento.

Anche per quanto riguarda l’iPhone 5 ad oggi sono poche le informazioni a disposizione. Display edge-to-edge, doppio flash LED, design completamente rinnovato e riconoscimento vocale sono soltanto alcune delle caratteristiche ipotizzate per il nuovo smartphone di Cupertino, che dopo aver mancato l’appuntamento con la WWDC 2011, sembra destinato a presentarsi nei prossimi mesi.

Notizie su: ,