QR code per la pagina originale

Google, preparativi in corso per il Nexus Prime

Android 4.0 Ice Cream potrebbe fare il proprio debutto a bordo del prossimo smartphone Nexus, che potrebbe essere prodotto da più aziende.

,

Android Ice Cream Sandwich 4.0 debutterà con ogni probabilità con la prossima edizione dello smartphone ufficiale targato Google: secondo i rumor degli ultimi giorni, infatti, il gruppo di Mountain View avrebbe individuato in Samsung il partner con il quale proseguire lungo la strada della telefonia mobile, dando alla luce quello che potrebbe essere battezzato Nexus Prime.

La realizzazione dei nuovi smartphone secondo Google potrebbe però non essere appannaggio esclusivo della società sudcoreana: nelle intenzioni del colosso delle ricerche vi sarebbe infatti la volontà di stringere accordi con più produttori e più carrier contemporaneamente, allargando l’offerta di dispositivi basati su Android 4.0 e allo steso tempo fornire ai propri utenti un ampio ventaglio di scelta sia in termini hardware che di offerte da parte degli operatori telefonici del proprio paese.

Tra le principali novità in arrivo con la nuova generazione di Googlefonini figurano un display battezzato SuperAMOLED HD, in grado di fornire una risoluzione pari a 720p, una CPU OMAP4460, il supporto alle reti 4G LTE ed altri piccoli ritocchi con i quali Google intende garantire al proprio device un livello tecnologico di primo piano, andando a competere direttamente con l’iPhone di Apple, ormai il rivale numero uno della società di Mountain View nel campo mobile, ma non solo.

Al momento non è noto quando la società statunitense rilascerà la nuova edizione del proprio sistema operativo per smartphone e tablet, ma i primi rumor parlano di una disponibilità dei primi device basati su Ice Cream 4.0 a ridosso del periodo natalizio: in questo modo Google potrebbe aggredire il mercato in un periodo tipicamente caldo per gli acquisti tecnologici, proponendosi in prima fila per i regali ed approfittando dell’occasione per rilanciare il proprio brand come produttore di telefoni cellulari.

Fonte: Boy Genius Report • Notizie su: